Biografia
 

SARA LONGO - VOCE

Vediamo… avevo 9 anni e mezzo quando mi avvicinai al mondo della musica, dovevo fare la Prima Comunione e come forse quasi tutti sapranno ad ogni bambino viene affidato un compito ...
Un certo Patrizio … chitarrista tuttofare della nostra Parrocchia, doveva occuparsi di scegliere i solisti per le canzoni della Messa e sentendomi canticchiare con i miei compagni, mi additò e disse: “Bene, tu farai questa canzone!”
Io ero felicissima proprio quella che mi piaceva! … e canta che ti passa, a fine prove me ne assegno’ tre! Non c'era un giorno che non mi nascondevo dietro la tenda della mia camera per provare, fu come dire … la mia sala prove … fino al giorno della Cerimonia.
L’emozione di quel giorno aumentò vista la possibilità di poter cantare, ma l’esperimento si concluse con la fine della Messa.
Mia madre, notata la mia grande voglia di cantare, si informò presso la Chiesa se ci fosse, per caso, un gruppo che potesse offrirmi la possibilità di dare sfogo a questa grande voglia … ma i tempi ancora non erano maturi. Comunque, dopo tre anni (era il 1991) fù la volta di mia sorella a dover fare la Comunione: stessa Chiesa, stesso Frate … stesso chitarrista … accidenti e quelli chi sono? c'è un coro parrocchiale come sottofondo:  E’ il momento della svolta!
La settimana dopo ero gia’ entrata a far parte di quel coro! E proprio questo coro sara’ destinato a diventare il mio piu’ grande amore!
Tutto ebbe inizio qui … come l’amicizia tra me e Stefania, compagna di numerose avventure e solitari duetti in cui davamo sfogo a tutta la nostra voglia di cantare…accompagnate al piano dal grande Fabiano!
Gia’ anche lui!
Cosi qualche anno dopo … anche lui entra a far parte del Coro … (allora ancora non lo potevamo sapere … ma la Squadra G cominciava gia’ a profilarsi).
Da quel giorno non ho fatto altro che imparare e fare esperienze nuove.
Iniziai da subito a partecipare a molte manifestazioni … il mio motto divenne : dove c’è MUSICA, SARA c’è.
Il concorso canoro dedicato ai bambiani: Il Baby Festival e’ uno di questi, una tradizione lunga 10 anni in cui partecipai da subito con Stefania come coriste passando poi per aiuto scenografa, direttrice dei bambini solisti fino a presentare l’intera manifestazione.
Un appuntamento fisso per 10 anni della mia vita; una manifestazione che mi ha aiutato a crescere, a giocare ed a far amare la musica a quelle piccole e deliziose pesti!
Nel 1992 affiancai una mia amica che lavorava presso una scuola di musica in un gruppo di propedeutica per aiutare i bambini dai 5 agli 8 anni ad avvicinarsi al mondo della musica.
Dal 1993 al 1994 fui assistente di un laboratorio “Arte e Musica” sempre dedicato ai bambini.
Intanto passavano gli anni, il coro crebbe fino ad arrivare a 30 elementi e nel Natale del 1995 organizzammo un Concerto Gospel meraviglioso!
L’anno dopo invece assistemmo al concerto di Natale organizzato da un gruppo formato da alcuni ragazzi che militavano nel gruppo della seconda chiesa della nostra comunità, con il supporto del coro stesso
Il gruppo si chiamava Blue Moon Boys II e i ragazzi erano Fabio, Sergio e Luca e su loro richiesta, esattamente a distanza di un anno, i due cori insieme daranno vita al Concerto di Natale 1997 … non poteva essere altrimenti visti i successi ottenuti gli anni prima separatamente!
…Ci siamo quasi… i componenti della Squadra G si sono incontrati tutti …
Numerose partecipazioni insieme non faranno altro che accrescere e approfondire i legami, fino a quando…una sera mentre ero a cena…mi arriva una telefonata…
…era Stefania…
“Pronto!…Ciao Sara sono Stefy…ti va’ di far parte di un Gruppo che canta le canzoni dei cartoni animati?”
“…e me lo chiedi? Certo!”
…Da quella telefonata signori e signore potete chiamarmi Jimpie la Rondine della Squadra G!…

Scrivimi