Home
   

La Squadra G nasce da un'idea di nostalgici ragazzi romani cresciuti negli anni '80 che, annoiati dalla sigle insipide, e a volte perfino stupide che i cartoni animati moderni propongono alle nuove generazioni, e soprattutto stanchi dello strapotere di alcuni interpreti e\o compositori, cercano di ridare vita ad alcune delle musiche che hanno accompagnato la nascita e la conseguente crescita senza freno degli anime giapponesi in Italia a partire dal 1977 in poi. Chi non ricorda le prime magiche avventure dei vari Goldrake, Jeeg, Mazinga, o le telenovelas di Heidi o Candy candy? e come non ricordare la magia che da quei piccoli (non c'erano ancora i maxischermi di oggi) televisori, qualcuno anche in bianco e nero, si propagava nell'aria e teneva sotto ipnosi tante piccole menti.  Alla fine degli anni '90 ci trovammo a ricordare come tra i banchi di scuola circolavano tanti disegni pił o meno rassomiglianti degli eroi dello schermo, di come sulle biciclette si applicavano delle ali di cartone, di come con la biro si disegnavano sulle nocche dei cerchietti e poi si cercava di trasformarsi nella testa di jeeg saltando dalla sedia, della disperazione del gentil sesso quando le loro eroine venivano separate dal loro innamorato (o nel caso di Candy quando qualcono di cui si innamorava veniva puntualmente colto da sciagura mortale?), della felicitą per Heidi che finalmente ritornava a casa, delle lacrime versate per il piccolo Remģ, che imperterrito continuava a dormire con tre cani e una scimmietta sotto i ponti di tutte le cittą che attraversava...  tra un ricordo e l'altro si cantava e si gorgheggiava allegramente.

Alcuni sono usciti da questo tunnel ... noi purtroppo ancora no !!!

 

 

Scrivici